Vai al contenuto
Regime ordinario

Modello Contratto di Locazione Abitativo uso transitorio a canone concordato.

Scarica contratto
Aggiornato il 29 Maggio 2024
Micosoft Word®️
Verificato dai nostri esperti

Cos’è il contratto di Locazione Abitativo ad Uso Transitorio?

Si tratta del contratto con il quale una parte – il locatore –  concede in locazione ad un’altra – il conduttore – la possibilità di usare un appartamento o un’altra unità immobiliare a scopo abitativo per un periodo di tempo non superiore a 18 mesi. La parte locatrice può essere un insieme di soggetti fisici e nello stesso contratto possono essere locate anche accessioni o ulteriori immobili di servizio come, ad esempio, cantine, garage o posti auto. Il soggetto locatore deve garantire la prestazione, ovvero la possibilità, da parte del conduttore, di poter usufruire del bene al solo scopo abitativo. L’unica forma prevista per il contratto di locazione ad uso abitativo è quella scritta e la sua validità, ovvero la possibilità di far valere le obbligazioni contenute nello stesso, è subordinata alla sua registrazione.

Di cosa avrai bisogno per registrare il contratto di locazione?

Sei in mani esperte

Vai alle FAQ

Sei pronto a registrare il tuo primo contratto?

Nessun abbonamento, paghi solo i contratti che registri.

Inizia ora
immagine dashboard